LA GRANDE TRAVERSATA ELBANA

La Grande Traversata Elbana (G.T.E) è il cammino più lungo ed impegnativo dell’Isola d’Elba.
Il percorso infatti, che percorre la principale dorsale montuosa dell’isola, è classificato di difficoltà E ed è di lunghezza pari a 49 Km o 57 Km a seconda che si decida di percorrere la biforcazione nei pressi del Monte Capanne per Pomonte (GTE SUD) o Patresi (GTE NORD).La GTE è un sentiero che affascina non soltanto gli sportivi ma anche  gli amanti della natura, grazie alla elevata diversità geologica e biologica che si incontra lungo il cammino: dai secolari castagni della Valle del Bollero di Patresi e dalle rocce granitiche del Monte Capanne, profumate dai cespugli di ginestra spinosa, si passa nel tratto centrale ed orientale rispettivamente a rocce di porfidi e micrograniti tormaliniferi, calcare alberese, scisti argillosi, diabasi, diaspri, silicati ferro calciferi e molte altre, avvolte tutte dalla caratteristica macchia mediterranea composta da leccio, corbezzolo, sughera, erica, lentisco, alaterno, mirto e un infinità di altre specie vegetali. Lungo il cammino si possono inoltre osservare pievi, torri e fortezze delle diverse dominazioni, compiendo così un vero tuffo nella storia dell’isola.

Quest’anno il CAI Isola d’Elba, per omaggiare questo splendido percorso e farlo conoscere ai propri soci e non, ha organizzato una serie di uscite suddivise in 4 tappe da gennaio a maggio:

  1. Domenica 22 Gennaio :GTE Prima tappa: Patresi – Marciana
  2. Domenica 5 Marzo : GTE Seconda Tappa: Marciana – Poggio
  3. Domenica 30 Aprile : GTE Terza tappa: Procchio – Terra e Cuore
  4. Domenica 21 Maggio : GTE Quarta tappa: Terra e Cuore – Cavo

 

Sarà nuovamente percorsa il 234 Giugno.

After you have typed in some text, hit ENTER to start searching...